Resta al sicuro online con Yahoo!

Tag: , , ,

L’8 Febbraio 2011, Yahoo! unirà le forze con INSAFE per celebrare il Safer Internet Day e contribuire ad aumentare la conoscenza sul tema della sicurezza online.

Quest’anno, il focus sarà sulla sicurezza nelle “vite virtuali”, compresi i giochi online e i social network. Lo slogan per il 2011 è “è più di un gioco, è la tua vita”. Essere connessi e online è fondamentale per i giovani di oggi e non essere connessi spesso significa esclusione sociale.

FAI LA TUA PARTE

E’ facile partecipare a questo importante evento!

Scopri alcuni suggerimenti per la sicurezza online

  • Pensa prima di postare. Tutto quello che fai online parla di te: il modo in cui giochi, le foto e i testi che condividi, il tuo avatar e il tuo profilo. Per questo conviene impegnarsi nell’immagine che dai di te online.
  • Tieni la testa sulle spalle. Prima di fare qualcosa online pensa: è una cosa che faresti nella vita reale?
  • Agisci e segnala gli abusi. Se stai in disparte a guardare, ridere o semplicemente a far nulla quando ti accorgi che si stanno verificando dei casi di cyber bullismo, automaticamente diventi parte del problema. Non stare a guardare, segnalalo.
  • I tuoi SMS parlano di te. Gli Sms sono fondamentali per rimanere in contatto con gli amici. Quello che scrivi però è l’immagine di te che dai agli altri, quindi pensa attentamente a quello che scrivi e accertati di offrire agli altri un’immagine di te di cui puoi andare fiero.
  • Spegni il PC e resta connesso con il mondo. Gli adolescenti passano tantissimo tempo davanti alla TV o al PC. Internet è certamente un mondo divertente e tutto da scoprire, ma non dimenticare di staccare qualche volta. Esci e incontra i tuoi amici nella vita reale.

Resta aggiornato sui suggerimenti per la sicurezza online. Yahoo! Safely è una risorsa globale che offre ai genitori, agli educatori e ai teenager consigli e suggerimenti per un utilizzo sicuro della rete: come gestire la reputazione online, come evitare il cyber-bullismo, come imparare a minimizzare i rischi connessi ai dispositivi mobili, come utilizzare i servizi di Yahoo! in modo sicuro e la guida alla sicurezza di Yahoo! Answers.

Condividi i suggerimenti per la sicurezza con la tua famiglia e i tuoi amici

Supporta il Safer Internet Day aggiornando il tuo status di Yahoo! Pulse con questo: E’ più di un gioco, è la tua vita: http://y.ahoo.it/MUw3Y.

Contribuisci a diffondere i suggerimenti sulla sicurezza online condividendo questo post su Facebook e Twitter. E’ facile, basta cliccare sulle icone “Like” e “Tweet” in fondo a questa pagina.

Partecipa alla fiera globale del Safer Internet Day

Partecipa con noi alla celebrazione delle nostre vite online alla Fiera del Safer Internet Day, registrandoti online o contattando direttamente il tuo centro nazionale o la commissione del Safer Internet Day. E’ stato creato un video in tutte le lingue dell’Unione Europea. Guarda il video e scopri maggiori informazioni sulle attività in programma nel tuo Paese anche sul sito dell’INSAFE.
Condividi i tuoi consigli con la community di Answers

Ora tocca a te: condividi i tuoi suggerimenti con la community di Answers rispondendo alla domanda in primo piano di questa settimana:

Quali sono i tuoi suggerimenti per utilizzare la rete in modo sicuro?

Daremo all’autore della miglior risposta 50 punti bonus. Altri 5 contributi riceveranno un bonus di 10 punti!

Resta al sicuro mentre sei online: non solo oggi, ma tutti i giorni!

Il Team

Segui Yahoo! Answers su Facebook Segui Yahoo! Answers su Twitter

Commenti (5)

Invia un commento
  1. Bella domanda: quasi tutti ci rapportiamo con la rete in maniera leggera, sia di ricerche, sia di giochi, sia di comunity, si scrive o si domanda senza pensarci troppo sopra.
    Ma la rete non è un gioco, anzi è una cosa molto, ma molto seria,,,sarebbe bene ricordarcelo più spesso!
    Alla prossima interesante domanda.

    Inviato il 4 February 2011 alle 22:51 da mamma.marisa
  2. Il gioco di Answers e` sovente un gioco villano perche` gli organizzatori bonariamente lo permettono. Non e` democrazia quella prassi di poter dare pollici in su e in giu` senza sapere chi li ha dati. O togliete questa possibilita` o fate vedere chi agisce. Non e` solo questo, ma e` uno dei tanti buchi che permettono agli utenti di tirare sassi barando nel gioco e rovinandolo. Questa non puo` essere chiamata sicurezza democratica. Lo dovrebbero sapere tutti che dove si puo` nascondere la mano nella mischia c’ e` sempre qualcuno che tira i sassi.

    Inviato il 7 February 2011 alle 7:41 da giuliettamaino
  3. Buona sera! Io credo sia importante prendere le cose un po’ più alla leggera nella vita reale ( in cui siamo spesso fin troppo pesanti) e prendere più seriamente le domande di YAnswers e l’utilizzo di Internet.
    Per stare al sicuro da situazioni spiacevoli bisogna anzitutto evitare di dare la propria password a tutto il mondo (come spesso avviene), evitare siti e programmi che possono contenere virus o possono allontanarti dalla realtà, staccare la spina e vivere più nel mondo reale che in quello virtuale, dire sempre ciò che si pensa senza offendere nessuno (scusate, ma in questa piattaforma la gente che offende volontariamente è davvero tanta..).
    Grazie per aver fatto questa domanda ^^

    Inviato il 7 February 2011 alle 18:26 da Fanny
  4. Bella iniziativa, che vedo solo ora, e belle risposte in genere, oltre quelle premiate, anche quelle, chissà perché, considerate come scadenti, con tanti pollici in giù: il solito gioco-bann, che molti utenti fanno, per negare a qualcuno la possibilità di avere credibilità, riconoscimenti e punti?

    Da questi nessuno ci protegge…

    Comunque, ottima iniziativa, perché stare all’occhio, qui e altrove, è necessario.

    Inviato il 5 March 2011 alle 19:33 da Adriana
  5. Gentile Answer Team,
    Scrivo questo commento per attirare la vostra attenzione su un problema molto serio: la categoria “Salute Mentale” è inutilizzabile da circa una settimana. Il problema sta in una segnalazione perpetua ed incessante di tutte le domande che si cerca di inviare, tant’è vero che le ultime domande inviate ancora non segnalate risalgono a poco tempo fa, anche se è sicuro che avranno vita breve.
    La situazione è diventata ormai insostenibile: non è permessa una libera espressione delle proprie curiosità e non esiste più una reale possibilità di porre domande.
    E’ necessario che voi facciate qualcosa e anche il prima possibile!
    Grazie per l’attenzione

    Inviato il 23 April 2011 alle 12:16 da Guen

Invia un commento

richiesto
richiesta (nascosta)